IV Alfa Roma Challenge: il titolo 2017 a Stefano dell’ Uomo




Questa edizione 2017 dell’ Alfa Roma Challenge sempre sul Circuito Internazionale della Valle Del Liri ad Arce, in provincia di Frosinone, ha visto il trionfo del Pilota di Casa Stefano Dell’ Uomo su Alfa 75 Turbo America, di misura sul sempre spettacolare Peppe Barillaro che si aggiudica un rocambolesco secondo posto con la sua Alfa 164 V6 Tb Super (vettura decisamente non ideale per un kartodromo) e sull’ ormai habituè del podio Simone Collalto che con la piccola, fidata e sempre redditizia 33 1.3 S conquista quest’anno il terzo. Finale molto combattuta peraltro, con i primi 3 classificati racchiusi in soli 1 secondo e 7 decimi! E solita menzione d’onore per Alessandro Tarantino che con l’ Alfa 6 quest’anno raggiunge addirittura il quarto posto.

Una mattinata trascorsa all’insegna del cronometro con batterie da 3 giri cronometrati per staccare il tempo migliore, superare i vari gironi e arrivare in finale. 38 vetture iscritte (oltre alle 7 dell’organizzazione che giravano in pista ma non concorrevano all’aggiudicazione del Trofeo) con più di una rappresentanza anche da fuori regione. A questi vanno aggiunti altri “ritardatari” (sulla prenotazione) che si sono presentati direttamente sul circuito ma non hanno potuto prendere parte alla manifestazione. Cogliamo l’ occasione per ricordare che la partecipazione ai Raduni del Nostro Club è riservata solo ed esclusivamente a coloro che si prenotano nei modi e nei tempi pubblicati nei programmi diffusi con almeno un mese di anticipo sui Nostri canali.

Non sono mancati i testacoda e i giri al limite concessi dalle auto, tutte Alfa storiche, con l’eccezione della nuova Giulia Quadrifoglio (non cronometrata), ma sempre in piena sicurezza come solo un circuito garantisce, per questa manifestazione davvero appagante e divertente per concorrenti e spettatori.

Ma ora la parola al cronometro e buon viaggio tra le foto della galleria fotografica.

Eliminatorie (Riportiamo i primi due classificati di ogni gruppo, ossia coloro che hanno passato il turno):

Gruppo A

1) Nicola Barretta (Alfa 75 TS) 68,23″

2) Stefano Dell’Uomo (Alfa 75 Turbo America) 68,29″

Gruppo B

1) Erminio Orsini (Alfa 75 TS) 68,03″

2) Gerardo Fioretti (RZ) 71,96″

Gruppo C

1) Simone Collalto (33 1.3 S) 69,43″

2) Gianluca Scatizzi (33 Red) 73,38″

Gruppo D

1) Gianni Viti (Alfetta 1.6) 76,44″

2) Donato Sardella (75 1.6) 77,31″

Gruppo E

1) Raffaele Benincasa (33 1.3) 73,71″

2) Manuel Del Gaudio (33 1.3 IE) 75,10″

Gruppo F

1) Alessandro Tarantino (Alfa 6 QO) 73,18″

2) Bruno Montanari (Alfetta 2.0) 75,35″

Gruppo G

1) Gennaro Simonelli (GT 2000) 72,81″

2) Lillo Castagnino (GTV 2.0) 73,08″

Gruppo H

1) Peppe Barillaro (164 Super V6 TB) 70,17″

2) Daniele Montanaro (33 SW 1.7 IE) 74,80″

Questi 16 piloti si sono poi sfidati in 4 semifinali, i cui vincitori hanno avuto accesso alla finale.

Questi i più rapidi tra i semifinalisti:

1) Stefano Dell’ Uomo 67,05″

2) Simone Collalto 68,93″

3) Peppe Barillaro 69,78″

5) Alessandro Tarantino 71,10″

La finale tra le cinque vetture sopra indicate è stata vinta da Stefano Dell’Uomo che con l’ eccellente miglior tempo di 67,56″ ,sopravanza i pur velocissimi Peppe Barillaro (68,44″)e Simone Collalto (69,21″), e si aggiudica il Trofeo di questo Alfa Roma Challenge 2017.

Ai vincitori di categoria e ai primi quattro classificati i Premi di questa edizione, in cui come di consueto a vincere davvero è stata la Passione Alfa Romeo. Come sempre grazie ad Alessandro Tarantino, presenza costante con le Sue splendide Alfa 6 (Questa volta addirittura in finale con una Quadrifoglio Oro!) e agli amici Ciro e Gerardo Fioretti, con le splendide RZ e Giulia Quadrifoglio, a tutti i partecipanti e ai numerosi amici intervenuti come spettatori!

Dopo il pranzo e le premiazioni, chi aveva ancora voglia di correre si è cimentato anche in una prova coi Go-Kart da 270cc messi a disposizione dal Circuito.

Le altre, belle immagini della giornata per le quali ringraziamo, come di consueto, il Socio Antonio Russo nell’ album che trovate cliccando QUI LINK ALL’ ALBUM FOTOGRAFICO



Pubblicato in Club

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *