Alfa Romeo Giulia. Vieni a vedere a cosa serve smontare un coperchio delle punterie




Eccoci qui a completare il lavoro iniziato la scorsa volta con lo smontaggio del coperchio punterie.

Il coperchio punterie della Giulia in esame era stato verniciato di colore giallo, applicato con vernice a spruzzo ad alte temperature. In epoca successiva era stato riverniciato ancora con una vernice normale a spruzzo di color alluminio, con i chilometri e con il calore del motore come potete vedere è riaffiorato il giallo rendendo il coperchio impresentabile.

Per ripristinare l’originalità dello stesso potete procedere in questo modo:
passare una prima mano di sverniciatore chimico in gel col pennello, facilmente reperibile in tutti i negozi di ferramenta.

Con questa prima mano di sverniciatore lasciata sul coperchio per un paio d’ore, lo strato di vernice alluminio si screpola e si gonfia, rendendone più agevole la rimozione definitiva con l’uso un diluente nitro. Per togliere la vernice termica gialla ripassare a pennello un altra mano di sverniciatore lasciandolo agire tutta la notte.

Una volta provveduto a rimuovere la vernice gialla sempre aiutandosi con il diluente nitro, togliere eventuali altri residui di vernice con un taglierino e con la carta vetrata.

A questo punto, per ottenere un risultato ancora più appagante esteticamente, potrete portare il coperchio presso una rettifica facendone eseguire la sabbiatura interna ed esterna.

Si consiglia ovviamente di sostituire la guarnizione prima del rimontaggio dopo l’accurata carteggiatura dei piani di appoggio della stessa per rimuovere eventuali residui, applicando nei punti necessari un leggero strato di pasta nera.

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *