Alfa Romeo Giulia, 50 anni in uno special con video e galleria foto




Alfa Roma per celebrare i 50 anni della Giulia, l’Alfa disegnata dal vento, ha portato una decina di esemplari di berline e derivate sulla salita del Tuscolo (Frascati). Qui la rivista Quattroruote effettuava negli anni ’60 le prove su strada e tra le vetture testate 50 anni fa c’era anche la Giulia, la cui prima versione Ti venne sottoposta ai rilievi cronometrici della rivista nel 1962. Un piccolo tributo per una grande vettura (per molti l’ Alfa più amata di tutti i tempi) che Alfa Roma ha voluto mostrare in bella azione sul terreno a lei più congeniale: l’asfalto ricco di curve.

Alfa Romeo Giulia 50 anni a tutto gas! from Alfaroma video on Vimeo.

Ne sono scaturiti un video e una gallery, che Vi proponiamo volentieri: buona visione!

 



15 comments — invia un commento

antonio

un gran bel vedere che riempe di ricordi e gioia…..vere auto con veri appassionati del marchio. Le giulia e le sue derivate interpretano il momento più fulgido di Alfa Romeo nella produzione di serie.

Alessandro

Complimenti, video sempre in tiro da fiato sospeso, da notare lo stacco sulla pedaliera bassa e leva cambio! Montaggio e musiche completano a pieno il tutto!
Saluti
Alessandro

Andrea Sapia

Grazie dei complimenti, hai centrato appieno il nostro obbiettivo: l’idea infatti era proprio di fare qualcosa di dinamico e incalzante con le Giulia, che non fosse il classico video di auto parcheggiate o che si muovono a passo d’uomo ma neppure le solite sgommate nel parcheggio del supermercato..

Totò

No dico, ma siete matti? Una intro così, col sottofondo di “Italia a mano armata” non è per i deboli di cuore! Da paura, complimenti ad operatore video e montatore, un lavoro splendidamente ’70…ma complimenti a tutti per il sodalizio, per il sito e ovviamente per le auto. Un “certo Marco” mi aveva avvertito oggi pomeriggio: “Guarda, non ti faccio vedè il video per dispetto, dacci un’occhiata tu.” E devo dire che supera decisamente le mie aspettative…lo ripeto, bellissimo, complimenti ancora.

La mia Super 1.3 amaranto ci starebbe proprio bene qui in mezzo, tra l’altro è anche targata Roma……….(c’è qualche foto sul mio spazio Flickr)

Saluti a tutti
Antonio

Alessandro

Ragazzi il video è stupendo vi siete superati riprese degne dei film polizzieschi anni 70 e un mare di Alfa Romeo vere star e protagoniste del video ottimo molto ben fatto e curato ancora un complimenti per la fotografia e le riprese e sempre grande e unico il club Alfa Roma!!!

Marco Persico

Ciao Alessandro grazie per i complimenti! :-))

Andrea

Complimenti, un video da brivido!!! Mi avete fatto tornare indietro di 35 anni quando vedevo le Giulia per strada…
Giulia forever!!! 🙂

Giampaolo

Fiero di aver partecipato!!! Un ricordo che rimarrà per sempre a me e alla mia Giulia.

stefano

senza parole…solo emozioni…

enrico

complimenti veri! un gran bel video!! perche’ sono distante avrei partecipato volentieri con una delle mie bestie!!

Marco Persico

Resta sintonizzato!! Magari alla prossima potresti essere dei nostri 🙂

pietro cattivera

Lasciatemelo dire…il video e’ da brivido…Mio padre compro’ una giulia gt scalino 1,6 per primo in abruzzo..e nei miei ricordi di oramai 50enne,quella macchina e’ rimasta la mia meta.Ne ho guidate ed avute tante,di altre auto,una migliore dell’altra,ma….vorrei proprio mettere il fondoschiena su un gt,che,tra l’altro,non ho mai ,purtroppo, avuto modo di guidare…
Complimenti,amici…mi riaccendete la passione Alfa!

Andrea Sapia

Grazie a te dei complimenti! Risvegliare lo spirito alfista, magari sopito, che c’è in molti di noi è uno dei nostri obiettivi principali!

Un saluto!

alberto

alfa romeo vuole dire italia su 4 ruote w l,alfa , espressione di liberta , modo di vivere ,sensazioni, emozioni, passione, nessuna casa automobilistica puo eguagliare un marchio cosi grande , perché l,alfa e pensata col cuore , il mezzo meccanico più vicino a noi umani , ……………,…,…,….

ALBERTO

Buon giorno a tutti, ho visto in vendita una rara Giulia Nuova Super diesel, qualcuno saprebbe dirmi se si trovano ancora i ricambi del motore oppure è meglio lasciar perdere?

Ciao e grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *