Alfa 90 Polistil. Il modellino 1/25 del lancio ha le quotazioni più alte




Nel 1984, in occasione del lancio della nuova Alfa 90, l’Alfa Romeo aveva preparato una serie di gadget promozionali destinati al pubblico che fosse accorso nelle concessionarie a vedere e provare la nuova nata.

Oltre a portachiavi, ombrelli, depliant, spiccava un modellino in scala 1/25 della nuova vettura, la cui realizzazione fu demandata ad una tra le più importanti case produttrici di giocattoli: la Polistil.

La nuova riproduzione venne confezionata in una versione con scatola dedicata su cui era stampigliato il famoso slogan “la civiltà della macchina”, utilizzato per pubblicizzare la vettura reale.

La stessa Polistil poi incluse questo bellissimo modello, nelle varianti di colore rosso, blu ed argento, nella prestigiosa serie chiamata “Automodelli Veri” che comprendeva diverse vetture degli anni ’80. Pur trattandosi di giocattoli, la serie si contraddistingueva per il particolare realismo dei dettagli e la cura delle proporzioni. L’Alfa 90 della Polistil sarà uno dei modelli più riusciti se non il più bello dei modelli dedicati a questa berlina.

La linea è molto fedele e ben proporzionata. Quattro aperture consentono di poter ammirare i numerosi dettagli che la contraddistinguono: il cofano motore sollevato mostra una buona riproduzione in plastica cromata del bialbero e dei suoi accessori. Le porte anteriori aprono su un interno che, pur formato da semplice plastica nera, riproduce con buona fedeltà il cruscotto e i sedili.

Il modellino è dotato di ruote sterzanti che possono essere azionate anche ruotando il piccolo volante nell’abitacolo.

I dettagli che arricchiscono questa riproduzione sono lo specchio retrovisore esterno, i tergicristalli, i cerchi con le classiche borchie a “sottovaso”, la fanaleria anteriore in plastica trasparente a simulare il vetro dei fari e quella posteriore a due colori (rosso e arancio) come sulla vettura reale. Le targhe, nello stile dell’epoca, sono della provincia di Milano.

Anche il fondino è ben riprodotto e presenta la coppa dell’olio, la linea dello scarico ed il cambio realizzati in una unica fusione in plastica cromata.

Il modello è ricercato sia da chi colleziona le Alfa Romeo sia da chi colleziona le Polistil, tanto che risulta abbastanza difficile da reperire, specie completo della scatola. La richiesta economica oscilla su cifre tra i 100 e i 150 euro -.

Ma è un sacrificio che, vista la qualità del prodotto, è consigliabile.



15 comments — invia un commento

Il Fusi

Ricordo come se fosse ora quanto la guardavo esposta in una cartoleria del paese, di fronte alle scuole. Però la scatola era quella “normale” della serie automodelli veri. Nel primo anno di medie (1984) attesi le udienze generali per primo quadrimestre… se l’esito fosse stato favorevole, mi sarei potuto comprare quel modellino. E così fu. Ancora prima di finire le udienze di tutte le materie mamma mi diede 10.000 lire e io mi fiondai a comprare questo modellino, di colore rosso, che ho chiaramente tuttora.

Agostino

ce l’avevo anch’io però usci all’inizio dell’85 non nell’84 questo curatissimo modellino.devo vedere se il negoz<io di milano di obsoleti da cui mi servo per caso ne ha uno.magari proprio quello promozionale!!!!

Marco Persico

Purtroppo è un pezzo che mi manca….In effetti rispetto a quello che si è visto in giro è una delle meglio riuscite…Grazie Andrea per l’ottima spiegazione, io non dispero, magari un giorno ci scappa l’affare e me la metto in vetrina:-)

Andrea S.

Per me fu lo stesso… Delle 3 alfa 90 che vedi nella prima foto, la rossa – vissuta, giocata, un po’ personalizzata e senza scatola – è quello uniprò che mi comprarono i miei quando ero bambino… Le altre le ho acquistate, separatamente, in epoca successiva. La blu ha la normale scatola Polistil dell’ epoca.

Manuel Del Gaudio

non sono mai riuscito a mettere le mani su un modellino della 90 polistil.
ricordo tempo fa,quando cercavo le 75 della bbrurago che mi ero imbattuto su ebay con una 90 proveniente dalla germania e credetemi ho perso l’asta a 50 euro pensando che già erano troppe;in realtà pagare questo modellino “solo” 50 euro è quasi una fortuna.
Sono aste che sono finite sempre a 130,140,100…provenienti quasi sempre dall’estero e quasi impossibili da aggiudicarsi.
Tempo fa chiesi al mio amico Andrea Montanaro se ricordasse all’epoca quanto costassero quei modellini,mi rispose che costavano quanto poteva costare un modellino in quegli anni,non di più!
allora mi sorge spontanea una domanda :
ma tutte ste 90 della polistil…DOVE SONO!!!

Karl

La 90 se la trovo a Udine tra i miei vecchi giochi te la regalo io, a patto che poi tu me la faccia rivedere ogni tanto per qualche giretto…

Marco

Io se vuoi ne ho una rosso Bordeaux senza scatola in ottime condizioni

emanuele

ciao a tutti sapete che forse negli scatoloni in soffitta devo avere proprio questo modello rosso???sono certo di averlo…..

andrea

Nella mia collezione di Alfa ho un bellissimo modello di Alfa 90 Polistil
, MB, con scatola, depliant 1984 e cacciavite, che ho sempre davanti ai miei occhi. dopo quasi 30 anni è lì nella sua scatola senza un graffio e penso a quant’era bello collezionare queste bellezze ora autentiche rarità..

Luca

Io ne avevo una rossa con cui ci giocavo per intere giornate. Purtroppo e finita scassata come fanno molti bimbi con i goichi. Recentemente al salone dell’AutoMoto d’epoca di Padova ne ho vista una proprio come quella di color argento nella sua scatola originale. Prezzo 120euro. A tutt’oggi conservo ancora i depliant della 90 in varie versioni.

Agostino

usci’ anche rossa era davvero un modellino fatto bene

VINCE

SALVE

IO OLTRE ALLE STRADALI DISPONGO DI 2 VARIANTI PERSONALIZZATE POLIZIA STRADALE E CARABINIERI, DUE AUTENTICHE CHICCE!!

SALUTI

luigi gaudieri

sto cercando l’alfa 90 su scala 1.24 o al massimo 1.25 in buone condizioni ma i prezzi sono eccessivi,se qualcuno a un buon prezzo abbordabile mi può scrivere

Zuro

Inviami una e-mail, se siete interessati a comprare modello di auto Alfa 90. Ho uno senza scatola, di colore bordeaux, Polistil 1.25.

Leonardo Carriere

Salve, ne possiedo una nella scatola originale avvitata alla basetta di polistirolo proprio dell’epoca di uscita. Il modellino è perfetta mai uscita dalla scatola, la vendo assieme ad altri modelli causa trasferimento all’estero. Il prezzo di 120€ non trattabilè, spedizione ovunque a carico dell’acquirente. Per ulteriori informazioni e foto inviarmi e-mail.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *